MAGAZINE

I NOSTRI VALORI
I NOSTRI VALORI
IL TRATTAMENTO PER LE TUE ESIGENZE
IL TRATTAMENTO PER LE TUE ESIGENZE
LA BEAUTY ROUTINE DELLA DOTTORESSA
I CONSIGLI DEI NOSTRI SPECIALISTI
I SEGRETI DELLE BLOGGER
I SEGRETI DELLE BLOGGER
CURIOSTA' SULLE NUOVE LINEE
CURIOSTA' SULLE NUOVE LINEE
DICONO DI NOI
DICONO DI NOI

SNELLISCI PANCIA E GIROVITA

Allenati con noi!

Otterrai benefici per la salute del tuo corpo, ma soprattutto per il benessere della tua mente!

Ti proponiamo una guida fitness con appositi esercizi addominali per avere una pancia piatta. Con l’ultimo step potrai allungare i muscoli eseguendo esercizi di stretching per addominali: ricorda che allenare i muscoli è importante, ma allungarli sarà fondamentale per il successo del tuo allenamento!

Per eseguire gli esercizi per pancia piatta ti servirà soltanto un tappetino da fitness o un telo.

E allora 5 piccoli step basteranno per allenare in modo completo i tuoi addominali.

E se dopo l’allenamento vorrai rassodare e tonificare la pelle con un'azione mirata rimodellante sulla zona ventre e fianchi, il trattamento Fanghi d’Alga Guam Pancia e Girovita + Patches Pancia e Fianchi Rimodellante è  perfetto per te!

 

3, 2, 1... Go! 

1. ADDOMINALI IN 3 TEMPI

Iniziamo con uno dei classici esercizi pancia piatta, ma svolto in tre tempi. 

Posiziona il tappetino e sdraiati in posizione supina. Allora poggia la schiena perfettamente aderente al terreno e le gambe flesse con i piedi a terra. A questo punto, puoi compiere una retroversione del bacino in tre tempi, ricordandoti di inspirare prima di sollevarti e di espirare quando sei su. Vai verso l’altro in tre piccoli step e poi ritorna alla posizione di partenza.

Esegui 3 serie da 15 ripetizioni.

 

2. CRUNCH A BICICLETTA

Il crunch bicicletta ti permette di allenare gli addominali laterali.

Stenditi a pancia in su e posiziona le mani dietro la testa, cercando di non muovere il collo e tenendo i gomiti aperti. Porta le gambe verso l’alto, mantenendo le ginocchia flesse fino a formare un angolo di 90 °, contrai l’addome e stacca le spalle dal pavimento.

Da questa posizione, ruota la spalla e il gomito destro verso ginocchio sinistro che avanza verso il petto. La gamba opposta, nel frattempo, si stende. Puoi ritornare nella posizione di partenza ed eseguire la torsione con l’altra spalla e l’altro ginocchio. Fai attenzione al collo, evitando di tenderlo troppo.

Esegui 3 serie da 10 ripetizioni.

 

3. MOUNTAIN CLIMBER

Siamo sicure che con questo esercizio ti sentirai una vera scalatrice. 

Distendi completamente le braccia a terra, posizionando le mani sotto le spalle. Le gambe dovranno essere ben distese e dritte.

Per eseguire l’esercizio, porta prima un ginocchio sotto il petto e poi l’altro. I glutei e l’addome dovranno essere ben contratti e il peso sarà concentrato sulla punta dei piedi. È un esercizio che va eseguito a ritmo e con una certa velocità.

Il Mountain climbers ti permetterà di allenare in modo completo non solo l’addome, ma anche braccia, petto, glutei e gambe!!

Esegui 3 serie da 15 ripetizioni.

 

4. CRUNCH INVERSO

Faticoso ed efficace, il crunch inverso è uno degli esercizi addominali più conosciuti. Vi proponiamo la versione semplice del crunch inverso a terra, ma esistono anche le varianti più impegnative del crunch inverso su panca, crunch inverso su fitball e crunch inverso su panca inclinata.

Stenditi sul tappetino a pancia in su con le braccia lungo i fianchi e le gambe verso l’alto. Contrai l’addome e porta le gambe verso l’alto sollevando il bacino da terra. A questo punto, ritorna nella posizione di partenza accompagnando molto lentamente la discesa delle gambe. Ti consigliamo di inspirare durante la salita ed espirare mentre scendi.

Questo esercizio completo di permetterà di allenare l’addome, le cosce e i glutei. 

Esegui 3 serie da 10 ripetizioni.

 

5. STRETCHING

Per concludere, dedica l’ultima parte del tuo allenamento a due esercizi stretching che riprendono delle posizioni yoga

Potrai finalmente rilassarti dopo tanta fatica!

Iniziamo da un esercizio per allungare gli addominali, conosciuto nel mondo yoga come “posizione del cobra”. Per eseguirlo, puoi distenderti a pancia in giù sul tappetino, posizionando le mani all’altezza del petto e tenendo i palmi delle mani completamente a terra. I piedi sono distesi con il dorso sul tappetino.

Guardando in avanti con gli occhi, puoi spingerti lentamente su fino a distendere completamente le braccia. Il polso deve essere in linea con gomito e spalla e la testa deve rimanere dritta. Puoi rimanere qualche secondo in posizione e poi tornare giù. Ricordati di inspirare ed espirare correttamente.

Ti consigliamo di eseguire anche un esercizio di stretching schiena, la posizione del gatto nello yoga. Posizionati in quadrupedia con le mani sotto le spalle e le ginocchia sotto il bacino. Espira portando la schiena verso l’alto in ipercifosi e inspira quando spingi la schiena verso il basso. Alternando i due movimenti, allungherai i muscoli della schiena.

 

TRATTAMENTO URTO PANCIA E GIROVITA

FANGHI D'ALGA GUAM PANCIA E GIROVITA

Sfruttano le note proprietà delle alghe marine per diminuire le adiposità localizzate nella zona addominale, apportando sodezza ed elasticità cutanea.

Ad azione rassodante e tonificante della pelle.

PATCHES PANCIA E FIANCHI RIMODELLANTE

Trattamento urto pancia e fianchi con Alghe Guam.

Azione intensa, continuativa e mirata per 8 ore.

Guam Patches affronta in modo efficace e diretto il trattamento snellente di pancia e fianchi, mettendo in relazione gli estratti naturali dei Fanghi d’Alga Guam con una miscela equilibrata di estratti e minerali.

Una formula innovativa con tormalina per i benefici dei Raggi Infrarossi Lontani (FIR).