Contatta il centroX

Wellness – 5 piccoli trucchi per tenersi in forma in estate

Gushmag
scritto da
Gushmag
Social Magazine
14 luglio

Pare proprio che finalmente sia arrivata la tanto attesa estate: giornate di pieno sole e temperature ai livelli che ci aspettiamo dal mese di Luglio.

È arrivato quindi il momento di sfoderare i nostri vestitini più leggeri e colorati e i nostri shorts preferiti.

Ovviamente, puntuale come ogni estate, a ognuna di noi sorgerà la stessa domanda:

Sono abbastanza in forma per indossarli”?

 

Beh, se avete qualche dubbio, niente paura: con qualche piccolo trucco vi sentirete sempre bene con voi stesse e al top.

 

Ecco i nostri consigli per tenerti in forma durante la lunga estate italiana!

 

1 – Camminate all’aria aperta

 

Diciamocelo: quando arriva la bella stagione con le sue splendide giornate di sole la voglia di rinchiuderci in palestra cala in maniera vertiginosa. Possiamo però trovare l’alternativa perfetta, che ci permette di unire l’allenamento al trascorrere del tempo all’aria aperta: le passeggiate.

Camminare aiuta infatti a riattivare la circolazione alle gambe e a riossigenare i tessuti, due cose utili nella lotta alla nemica di tutte le donne, la cellulite.

 

Non c’è bisogno di correre, anzi: si dice che la camminata, quindi il moto a bassa intensità (ma costante), sia l’arma migliore per combattere la cellulite.

Bastano quaranta minuti al giorno, da trascorrere magari anche chiacchierando in compagnia.

 

2 – Acqua, fonte di vita

 

Il consiglio che sentiamo riecheggiare ovunque ogni estate non è mai banale ed è anzi fondamentale (e ci mettiamo pure la rima): bere tanta acqua!

Molteplici e risaputissime sono le proprietà dell’acqua per il nostro organismo: ci idrata, ci disintossica dalle tossine in eccesso, ci aiuta a migliorare la digestione, aiuta anch’essa a contrastare la cellulite e a migliorare la pelle (e potremmo aggiungerne in realtà molte altre).

 

L’importante è berne almeno due litri al giorno e a piccoli sorsi, per evitare che venga espulsa subito dal nostro corpo e far sì che possa compiere tutte le sue azioni benefiche.

 

3 – Non dimentichiamoci di mangiare!

 

L’estate potrebbe portarci a fare scelte estreme per quanto riguarda la nostra alimentazione: la dieta dell’ultimo secondo basata quasi sul nulla (sbagliatissima!) o semplicemente la dimenticanza di qualche pasto perché l’afa ci fa passare la voglia di mangiare (sbagliatissimo anche questo!).

 

La soluzione? Non saltare nessun pasto, scegliendo bene gli alimenti che andranno a comporli per non sentirci appesantite: se la voglia di mangiare non è tanta, magari fatevi porzioni più piccole e cambiate spesso gli alimenti, prediligendo quelli a basso contenuto di grassi, come le carni bianche e le verdure, grandi protagoniste della stagione estiva.

 

Non dimenticatevi la colazione!

Dovrebbe essere il pasto principale della giornata e contenere una buona dose di fibre e proteine, che ci riempiono e ci danno la giusta dose d’energia per affrontare la giornata.

 

 

4- Zuccheri? Sì, quelli della frutta

 

Gelati, frappè e granite sono sicuramente le più grandi tentazioni estive, ma come tutti sappiamo sono ricchi di zuccheri e spesso di grassi, che di certo ci appesantiscono e non fanno bene al nostro organismo. Per sopperire alla nostra voglia di dolcezza potrebbe esserci un’alternativa che fa al caso nostro: le centrifughe di frutta.

 

Rinfrescanti, buone, genuine e semplici da preparare in casa: basta scegliere la frutta che più ci piace, tagliarla a pezzetti, aggiungere un po’ d’acqua e far partire il frullatore.

Potete anche decidere di aggiungervi della verdura, come le carote, che così aiutiamo anche l’abbronzatura, oppure, se vi piacciono i sapori decisi, un po’ di zenzero (altro alleato contro la cellulite).

 

5 – Sogni d’oro

 

Con la bella stagione e le caldi serate estive aumenta certamente (orari di lavoro permettendo) la voglia di trascorrere più tempo fuori casa, anche fino a tarda ora.

L’importante è non esagerare con le ore piccole, perché la giusta dose di riposo quotidiano aiuta il nostro corpo a non accumulare peso.

È importante, infatti, mantenere costante il ciclo sonno/veglia per non causare quegli sbalzi ormonali derivanti proprio dalla carenza di sonno e dallo sconvolgimento dei ritmi quotidiani, che potrebbero causare aumento dell’appetito e inibizione del senso di sazietà (senza contare tutti gli altri effetti negativi che il non-riposo potrebbe avere sul nostro organismo, come ipertensione, diabete e problemi cardiaci).

 

E poi anche dormire aiuta a bruciare calorie, soprattutto quando il sonno è più profondo e si sogna in maniera più intensa.

 

Quindi ragazze, sogni d’oro…e buona estate a tutte!

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
TOP
X
- Enter Your Location -
- or -