Contatta il centroX

Regole, segreti e cibi sgonfia pancia!

Elisabetta Battilani
scritto da
Elisabetta Battilani
Nutrizionista
05 settembre

Il nostro corpo è continuamente sotto osservazione: in palestra, in spiaggia, al lavoro, a letto. E anche noi stessi ci teniamo d’occhio, davanti allo specchio di casa o del camerino di un negozio o alla prova della bilancia.

Capita così a molti di noi di osservare una tendenza ad accumulare tessuto adiposo intorno al punto vita, un po’ sopra, un po’ sotto e questo comporta rischi per la salute e insoddisfazione estetica.

Prendiamo in considerazione una persona con gli addominali d’acciaio e la pancia piatta: è l’icona della forza e della salute. E’ magra, forte e sta bene sia vestita sia nuda. Ma gli addominali definiscono qualcosa di più: indicano che chi li possiede ha disciplina, motivazione, fiducia in se stesso e cura del suo corpo.

Anche un po’ di vanità non guasta al benessere fisico!

Per iniziare a migliorare la parte centrale del corpo dobbiamo concentrarci principalmente su 3 punti fondamentali:

  1. Rafforzamento degli addominali: per gli esercizi da fare a casa o in palestra le attrezzature utili sono un materassino, le scarpe da ginnastica, uno o due pesi medi, più leggeri per chi è all’inizio, una panca (facoltativa).
  1. Approccio mentale: alleggerire il cibo del suo potere emotivo e limitare lo strapotere dell’alimentazione nella nostra vita. Per mangiare bene e le giuste quantità occorre:

– Limitare l’accesso al cibo “spazzatura”

– Smettere di mangiucchiare in relazione allo stress … dato che è facile fallire mangiucchiando senza pensarci, meglio stabilire una strategia e fissare in anticipo che cosa e come mangiare durante la giornata. Bastano 5 minuti ogni sera per decidere il menù e l’orario dei pasti del giorno seguente: in questo modo sarà più facile gestire le tentazioni e avere tutto sotto controllo

– Selezionare gli alimenti la cui preparazione e masticazione siano impegnative, in modo che il loro consumo richieda molto tempo

  1. Acquisto di alimenti utili. Ecco un prezioso elenco base dei “SuperCibi” da prediligere:
  • Mandorle, noci
  • Legumi: ceci, fagioli, lenticchie, piselli, fave, soia
  • Latticini: latte (vaccino o di soia, riso, avena ecc.), yogurt e formaggi magri
  • Cereali integrali in chicco: avena, orzo, riso, farro, kamut, miglio, quinoa, amaranto
  • Uova
  • Tacchino, pollo
  • Olio extra vergine di oliva
  • Pane integrale
  • Frutta rossa: mirtilli, lamponi
  • Ortaggi a foglia verde: spinaci, rucola, cicoria ecc.
  • Brassicacee o Crucifere: cavolfiori, cavolini di Bruxelles, broccoli, cavolo cappuccio, verza

 

Allora..siete pronti a salutare la vostra pancetta? ;)

 

CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO
TOP
X
- Enter Your Location -
- or -